Kate Moss diventa giornalista: sarà contributor fashion editor per Vogue Uk

Kate Moss (Olycom)Kate Moss (Olycom)

Dopo Pippa Middleton, zia dell'erede al trono del Regno Unito, diventata editor per Vanity Fair, un'altra celebrità ha deciso di cimentarsi con il giornalismo: Kate Moss, infatti, è stata appena arruolata da Vogue Uk come "contributor fashion editor", e il primo servizio che firmerà sarà pubblicato in primavera. Il suo nuovo ruolo, inoltre, prevede la realizzazione di servizi per cui potrà scegliere fotografi e modelle.
«Sono felicissima che Kate possa lavorare con noi in questo nuovo - ha detto la direttrice di Vogue Uk, Alexandra Shulman - . Sarà esaltante mettere a frutto sulle pagine di Vogue il suo indubbio strepitoso senso dello stile, la sua conoscenza del mondo della moda e consapevolezza di ciò che rende un'immagine meravigliosa. Non vedo l'ora di lavorare con lei».

Un deciso cambio di posizione per Kate, abituata più che altro ad apparire sulle cover di Vogue (l'edizione britannica gliene ha dedicate 33) e non nell'elenco dei collaboratori. In realtà già nel 2005 era stata guest-editor per Vogue France, all'epoca della direzione di Carine Roitfeld. E i prossimi impegni di Kate Moss non si fermano qui: è confermato, infatti, che la modella riprenderà la sua collaborazione con Topshop per una collezione che verrà presentata nell'aprile 2014.

TAGS: Alexandra Shulman | Carine Roitfeld | Kate Moss | Pippa Middleton | Società dell'informazione | Vogue

Shopping24

   
G